Cluster Tecnologici Nazionali: un nuovo modello di sviluppo

Cluster Tecnologici Nazionali: un nuovo modello di sviluppo

ASTER è all'interno degli organi di coordinamento dei Cluster Fabbrica Intelligente, Chimica Verde, Scienze della Vita, Agrifood, Tecnologie per le Smart Communities e Mobilità. 

In particolare, co-presiede il Cluster Agrifood insieme a Federalimentare ed è sede del Cluster Fabbrica Intelligente.

 

I Cluster

Per vincere la sfida di competere in Europa, l'Italia deve assumere un ruolo rilevante nella ricerca e nell'innovazione.

Per questo, nel 2012, il MIUR, ha messo in campo strumenti adeguati ai nuovi scenari e ha lanciato i Cluster Tecnologici Nazionali, finanziando 30 grandi progetti di ricerca e sviluppo, per un valore di circa 300 milioni di Euro.

I Cluster, partenariati composti da imprese, Università, Enti di ricerca e Associazioni, sono nati per sviluppare strategie di ricerca coerenti con i bisogni d'innovazione competitiva delle imprese e in linea con le specializzazioni intelligenti del programma di crescita europeo del prossimo decennio, che dovrà concentrare le limitate risorse disponibili su precise linee d'intervento.

Per approfondimenti puoi consultare anche:

 

Referente: 
Leda Bologni