Piano Juncker: prestito di 85 milioni per nuove terapie per le malattie rare e croniche

Piano Juncker: prestito di 85 milioni per nuove terapie per le malattie rare e croniche

News13/09/2018
Fonte: 
First

La Banca europea per gli investimenti e Grifols, azienda farmaceutica con sede a Barcellona, hanno recentemente firmato un prestito di 85 milioni di euro a sostegno delle iniziative di ricerca, sviluppo e innovazione dell'impresa mirate all'identificazione di nuove terapie per le malattie rare e croniche.

L'accordo beneficia del sostegno del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS). È la terza volta dal 2015 che il piano Juncker sostiene le iniziative di ricerca, sviluppo e innovazione della Grifols.

Il prestito sosterrà iniziative di ricerca che migliorano la salute e il benessere dei pazienti fornendo le risorse finanziarie necessarie per stimolare l'innovazione nel campo della ricerca medica in Spagna e nel resto dell'Unione europea. L'accordo promuoverà anche la ricerca bio-scientifica nelle università, negli ospedali e nei centri di ricerca che collaborano con Grifols.

Vai all'articolo sul sito della Commissione Europea

 

Target: