Il racconto di BUILD LAB: online il report

Il racconto di BUILD LAB: online il report

News11/07/2018

Ideare, plasmare e testare una piattaforma finanziaria

Il report “BUILD LAB - Storytelling of the Emilia-Romagna financing platform” è il racconto di due anni e mezzo di lavoro che ha visto ASTER al centro di un processo collaborativo orientato a produrre soluzioni per rendere la sostenibilità nelle costruzioni più attrattiva per gli investitori.

Più di 250 partecipanti attivi in questo percorso, a partire da Nomisma, la società di studi economico-sociali che ha affiancato ASTER dal 2016 nella definizione delle metodologie e nella gestione dei gruppi di lavoro. La sfida posta ai partecipanti è stata quella di andare oltre la semplice messa in evidenza delle barriere che frenano il mercato dell’efficienza energetica e di costruire insieme un luogo per il confronto propositivo e continuativo dentro la filiera della riqualificazione e tra la filiera e i regolatori pubblici, ponendo al centro delle attività il tema della fattibilità finanziaria degli interventi di riqualificazione.

Da ottobre 2017 a gennaio 2018 i Gruppi Operativi Tematici hanno raccolto i contributi di 50 operatori del settore, tra esperti di efficienza energetica e modelli finanziari, imprese, rappresentanti della proprietà immobiliare pubblica e privata, finanziatori e innovatori, arrivando alla definizione di strumenti e modelli operativi per ridurre le incertezze associate agli investimenti in riqualificazione edilizia rivolti sia alla Regione Emilia-Romagna sia agli operatori del mercato.

Ieri, oggi e domani

La nascita di BUILD LAB come prima piattaforma finanziaria dell’Emilia-Romagna ha segnato l’avvio di un confronto multi-settoriale e multi-disciplinare che ha reso il laboratorio permeabile alle diverse spinte innovative, in ambito tecnologico e sociale, provenienti dagli stakeholder coinvolti.
Il progetto BUILDINTEREST, all’interno del quale BUILD LAB è nato, ha orientato il focus sulla riduzione delle barriere agli investimenti in riqualificazione energetica degli edifici: dopo due anni di attività i risultati raggiunti hanno messo in evidenza come l’efficienza energetica non possa essere considerata l’unico driver della riqualificazione. Ad essa devono essere invece associate risposte tecniche, economiche e organizzative ai temi della sicurezza sismica, della qualità urbana diffusa, dell’accessibilità e del welfare di comunità.
BUILD LAB quindi, in quanto laboratorio in costante evoluzione, allarga ora il raggio d’azione alla scala urbana, differenziando lo stock immobiliare oggetto di studio e indagando nuovi modelli di finanziamento per la rigenerazione urbana.

 

Target: