Grande successo per la campagna di equity crowdfunding ShapeMe

Grande successo per la campagna di equity crowdfunding ShapeMe

News07/08/2018

La startup bolognese incubata a "Le Serre" di Aster, raggiunge il 75% dell'obiettivo minimo in una settimana.

Accelerare la diffusione dei servizi di ‘benessere aziendale’ all’interno delle imprese e offrire ai clienti nuovi servizi di osteopatia e fisioterapia a domicilio. Sono gli obiettivi della startup bolognese ShapeMe, che per raccogliere i 60mila euro necessari, ha lanciato una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma di equity crowdfunding ‘Mamacrowd’ con il supporto di Kick-ER, il servizio di orientamento al crowdfunding di Aster.

La campagna resterà aperta fino al 30 settembre e prevede un contributo minimo di 500 euro.

Fondata nel 2015, ShapeMe ha lanciato nel 2016 il primo servizio in Italia di massaggi professionali a domicilio prenotabili online. Nel 2017 ha partecipato al percorso di accelerazione presso l’acceleratore di startup “Le Serre” di Aster, e ha esteso la propria offerta alle aziende, realizzando programmi personalizzati di benessere aziendale (corporate wellness).

Con un’offerta di massaggi su sedia, checkup, yoga e pilates, ma anche servizi educational su alimentazione, postura e mindfulness, la startup è già stata scelta da aziende come Chiesi Farmaceutici, Ebay, Man Bus & Truck, che hanno sposato la visione di ShapeMe: il benessere psicofisico delle persone come fattore cardine per creare un clima che incentiva relazioni positive, creatività e consente di migliorare la vita delle persone e i risultati dell’azienda

Tutti i dettagli sulla campagna di equity crowdfunding di ShapeMe qui.

Target: