Studio, lavoro, creatività, impresa, innovazione: tre incontri per consolidare le connessioni fra i servizi per i giovani dell’Emilia-Romagna

Studio, lavoro, creatività, impresa, innovazione: tre incontri per consolidare le connessioni fra i servizi per i giovani dell’Emilia-Romagna

News27/06/2018

Come offrire servizi innovativi che supportino al meglio i giovani nel rispondere alle sfide lanciate dalla quarta rivoluzione industriale e del conseguente cambiamento del mercato del lavoro?
Come consolidare la connessione e la complementarietà fra i diversi servizi presenti sui territori a supporto dei giovani per garantire un approccio coerente e puntuale?

 

Per dare risposta a queste domande la Regione Emilia-Romagna ha avviato da tempo un percorso di approfondimento e condivisione con gli stakeholder regionali ed organizzerà, insieme ad ASTER, al Comune di Ravenna, al Comune di Bologna e alla Fondazione San Filippo Neri di Modena, tre eventi di confronto con i soggetti dei territori che si occupano di servizi rivolti alle giovani generazioni anche al fine di valutare la possibilità di avviare nuove progettazioni coerenti con le finalità dell’ecosistema dell’innovazione regionale e con i modelli europei più avanzati. Sarà questa l’occasione anche per presentare i risultati dell’indagine, realizzata da IRS - Istituto per la Ricerca Sociale su indicazione di ASTER e della Regione Emilia-Romagna, finalizzata a ricostruire la rete dei servizi, dei progetti e delle competenze degli attori che, in Emilia-Romagna, operano nell’ambito dell’orientamento e dell’informazione per le giovani generazioni. All’interno della ricerca sono stati numerosi e variegati i soggetti coinvolti: mondo universitario e della ricerca, imprese e startup ma anche spazi di aggregazione polifunzionali, fablab, incubatori di idee, spazi di coworking, informagiovani, centri per l’impiego e biblioteche. Questi luoghi sono diventati infatti sempre di più degli spazi di comunità, in cui si condividono saperi ed esperienze, si promuove la creatività e l’innovazione, si valorizzano i talenti, si sostiene la costruzione di progetti di natura imprenditoriale, si attivano percorsi di formazione e di orientamento al lavoro, si costruiscono relazioni con realtà europee ed internazionali.
 
Una prima azione, nell'ottica del consolidamento delle connessioni è la realizzazione del portale on-line www.emiliaromagnatalenti.it da parte di ASTER che, integrandosi con le altre piattaforme digitali regionali esistenti, intende favorire l'orientamento e l’attrazione dei giovani talenti in Emilia-Romagna, promuovendo le opportunità di studio, formazione e lavoro negli ambiti innovativi identificati nella Strategia di Specializzazione Intelligente Regionale (S3).

Il programma degli incontri prevede interventi di Morena Diazzi (Direttore Generale Direzione generale economia della conoscenza, del lavoro e dell'impresa, Regione Emilia-Romagna), Daniela Oliva (Direttore dell’Area Politiche della formazione e del lavoro - IRS) e Marina Silverii (Direttore Operativo ASTER).

LE TAPPE*

  • Bologna, 6 Luglio - Guarda l'invito (Sarà questa l’occasione per un confronto  con le realtà dei territori di Bologna e Ferrara)
  • Ravenna, 11 Luglio - Guarda l'invito (Sarà questa l’occasione per un confronto  con le realtà dei territori di Forlì, Cesena, Rimini e Ravenna)
  • Modena, 17 Luglio - Guarda l'invito (Sarà questa l’occasione per un confronto  con le realtà dei territori di Modena, Parma, Piacenza e Reggio-Emilia)

*La partecipazione all'iniziativa è su invito.