PIMAS | Portable Instant Mineral Analysis Systems

PIMAS | Portable Instant Mineral Analysis Systems

PIMAS ha l'obiettivo di definire sensori avanzati per le operazioni minerarie, dedicati a fornire una valutazione istantanea e precisa del contenuto di minerali e migliorare lo sfruttamento economico delle riserve minerarie. Al progetto partecipano centri di ricerca e università con competenze diversificate nell'esplorazione mineraria, nella valutazione multi-analitica minerale, nella progettazione e sviluppo di sensori avanzati basati su tecniche a raggi X, Laser e ai neutroni (con accesso a grandi infrastrutture come il Sincrotrone e la diffrazione di neutroni) e nell'integrazione dei dati tramite gli strumenti di Internet of Things.
PIMAS mira a superare i precedenti metodi di caratterizzazione basati su campionamento e analisi che richiedono tempo. Lo scopo dell'attività dei partner è quello di definire una nuova generazione di sensori avanzati per le operazioni minerarie e promuovere la loro utilità per l'analisi in tempo reale in loco dei minerali, riducendo i costi di analisi e tempo per l'analisi.

Durante i 2 anni di PIMAS, i partner genereranno anche nuove idee e tecniche avanzate nell'ambito della KIC Raw Materials, indicando soluzioni valide per la loro evoluzione attraverso progetti di accelerazione tecnologica e interagendo con progetti in corso rilevanti.
Basandosi su questi risultati, sarà realizzato un catalogo di servizi per la consultazione degli utenti finali. Lo sportello unico PIMAS offrirà una serie di servizi di consulenza sulla tecnologia dei sensori ad alta tecnologia a società minerarie, produttori di sensori e centri di ricerca.

Referente: 
Daniela Sani