Scenari tecnologici per l'Emilia-Romagna

Scenari tecnologici per l'Emilia-Romagna

Gli scenari tecnologici sono aree strategiche che, per motivazioni diverse, rivestono una grande importanza per la regione e per le quali è  utile identificare le tendenze tecnologiche che caratterizzeranno i prossimi anni.

Per l'Emilia-Romagna i nuovi scenari tecnologici sono stati definiti con il coinvolgimento dell'intera comunità dell'innovazione regionale - ricercatori e imprese - attraverso una metodologia di lavoro studiata appositamente.

Sono state identificate da un lato le tendenze generali dei mercati per i prossimi 5-10 anni, e dall'altro, lo stato dell'arte tecnico-scientifico in alcune aree di interesse, confrontandole con la situazione regionale.

Ne sono risultati suggerimenti di traiettorie tecnologiche - i megatrend -  per le imprese e i ricercatori, che potrebbero offrire possibilità di sviluppo futuro, allargamento dei mercati e nuovi percorsi di ricerca.

13 Tendenze Globali:  I Megatrend

I megatrend sono tendenze di sviluppo macroeconomico globale che hanno impatto sull'economia, sulla società, sulla politica e in generale sulla vita delle persone e contribuiscono a costruire una visione sull'evoluzione del mondo e sul futuro.

La loro analisi aiuta la definizione delle strategie future e delle politiche di innovazione e ha ricadute importanti sullo sviluppo economico e sociale.

4 Aree di interesse: gli Scenari

Green economy, Innovazione nel manufacturing, Tecnologie per la salute e Pervasività dell’ICT: sono questi gli scenari dell’Emilia-Romagna attualmente disponibili.

ASTER nel suo ruolo di supporto alle politiche per l'innovazione della Regione, attraverso una metodologia condivisa, che ha coinvolto l'intera comunità dell'innovazione - ricercatori e imprese - ha individuati gli scenari tecnologici per l'Emilia-Romagna, ossia aree strategiche utili per individuare nuovi mercati, prodotti innovativi, percorsi di ricerca e politiche regionali di prospettiva.

Referente: 
Leda Bologni