Highlander | HIGH performance computing to support smart LAND sERvices

Highlander | HIGH performance computing to support smart LAND sERvices

L'obiettivo del progetto HIGHLANDER è di sostenere una gestione più intelligente (ambientalmente ed economicamente sostenibile) delle risorse naturali e del territorio riducendo al tempo stesso i rischi e cogliendo le opportunità poste dal cambiamento climatico.

I servizi che il progetto prevede di sviluppare sono:

  • un portale nazionale di open data sui rischi climatici e sui pericoli legati al clima, integrato nell'European Open Data Portal;
  • un insieme di "downstream applications" illustrative, volte principalmente ad aumentare la consapevolezza degli utenti circa il grande potenziale delle informazioni oggi disponibili da varie fonti (Copernicus, elaborazioni Meteo, dati real-time dalle centraline di rilevamento,…)e la possibilità di elaborare e utilizzare ulteriormente i dati per generare previsioni “climatiche”;
  • implementazione di servizi personalizzabili che generano direttamente le informazioni richieste da un utilizzatore.

HIGHLANDER nasce grazie all’azione congiunta di Cineca, CMCC, ARPAE e ART-ER, facilitata dalla rete di collaborazione nata grazie all'Associazione Big Data. ART-ER partecipa al progetto sviluppandone le attività di comunicazione e disseminazione dei risultati e contribuendo all'elaborazione di un modello di sostenibilità dei servizi“.

Vede una forte partecipazione di soggetti di ricerca o di trasferimento tecnologico e alcune imprese provenienti prevalentemente dall'Emilia-Romagna, dal Piemonte e dalla Provincia Autonoma di Trento. La transnazionalità non è un requisito del programma, unico partner straniero è ECMWF - European Center for Medium-range Weather Forecasts (UK). Il coordinatore del progetto è Cineca.

Per ART-ER è un'occasione concreta per entrare in contatto con uso di servizi basati sul supercalcolo o HPC a servizio dell’elaborazione di scenari di cambiamento climatico e quindi potenzialmente di imprese e realtà economiche del territorio.

 

Partner

  • CINECA
  • ART-ER Attrattività Ricerca Territorio S. Cons. p. A.
  • DEDAGROUP Public Services S.r.l.
  • Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Piemonte
  • Agenzia Regionale per la Prevenzione, l'Ambiente e l'Energia dell'Emilia-Romagna (Arpae Emilia-Romagna)
  • Fondazione Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
  • Università degli Studi della Tuscia
  • Fondazione Edmund Mach
  • CONFEDERAZIONE ITALIANA AGRICOLTORI PROVINCIA DI TORINO C.I.A
  • ECMWF (attualmente subcontractor, in fase di aggregazione come partner)
Referente: 
Lucia Mazzoni
Indirizzo e-mail: