Conclusa l’edizione 2019 dei FORUM S3: un percorso ricco di idee e partecipazione

Conclusa l’edizione 2019 dei FORUM S3: un percorso ricco di idee e partecipazione

News24/10/2019

Si è conclusa giovedì, 17 ottobre, l’edizione 2019 dei Forum S3, momenti di confronto delle comunità tematiche dell’innovazione, nati nel 2018 con l’obiettivo di elaborare in modo partecipato e continuativo politiche e strumenti d’intervento per una gestione più efficace dei fondi in attuazione della Strategia di Specializzazione Intelligente (S3).

La prima edizione dei Forum S3

Organizzati nel 2018 in sette eventi verticali relativi agli ambiti individuati dalla S3, aveva come obiettivo quello di aggiornare le indicazioni e gli orientamenti tematici della Strategia regionale, definiti nel 2014.
Gli esiti di questo esteso e complesso lavoro di revisione partecipata erano stati recepiti nel bando per Progetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari S3 del luglio 2018.

L’edizione 2019 dei Forum S3

Completamente rinnovata nel format e nei contenuti, ha visto la partecipazione di più di 200 persone in rappresentanza del sistema della ricerca, delle imprese e delle istituzioni locali e il coinvolgimento di circa 50 relatori.
L’obiettivo è stato quello di rileggere in maniera trasversale le priorità della S3, avendo come riferimento alcuni dei goal dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile, spostando il focus dal tema delle tecnologie a quello di una grande sfida globale su cui tutti, istituzioni, imprese e mondo della ricerca, sono chiamati ad agire nel prossimo futuro.
Si è scelto quindi di aggregare le comunità tematiche dei Forum su tre macrosfide riguardanti le città, la terra e il clima e, infine, le risorse, individuando come sedi degli incontri, luoghi simboli del territorio.

I temi trasversali dell’Agenda 2030 hanno favorito la collaborazione di tutti i soggetti e hanno spinto i partecipanti ad un confronto aperto, stimolato da una sfida che chiama a raccolta competenze e specificità di tutti gli ambiti.
I riscontri sono stati positivi e un elemento comune, emerso dai tavoli di lavoro, è stato la riflessione sugli aspetti normativi che possono rappresentare un freno all'innovazione e ai processi verso la sostenibilità.

Il networking e la condivisione di competenze, contatti e idee, viceversa, sono stati ritenuti elementi chiave in grado di favorire l’innovazione aperta, a sua volta strumento per una maggiore competitività delle filiere e dei sistemi regionali.

Il Forum S3 a Bologna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il forum S3 a Modena

 

Il Forum S3 a Ravenna

 

 

 

Target: